PP902 . Corso base di lingua greca

Scopo del corso è quello di fornire conoscenze e competenze nella lingua greca classica tali da permettere allo studente di saper leggere, comprendere e tradurre un testo antico nella sua versione originale (lettura, comprensione, traduzione). Le lezioni del primo semestre saranno dedicate all’illustrazione delle basilari componenti morfo-sintattiche della lingua greca e, in particolare, alla declinazione dell’articolo, del sostantivo e dell’aggettivo, alle forme del comparativo, nonché alla coniugazione del presente e dell’imperfetto. La lettura e l’analisi dei brani proposti contribuiranno a formare e ad arricchire progressivamente le conoscenze lessicali degli studenti. Sono previste esercitazioni guidate in aula e prove scritte di verifica. In continuità con le lezioni del primo semestre, la seconda parte del corso si propone di consolidare le competenze morfo-sintattiche e lessicali già acquisite in precedenza, integrandole ulteriormente con lo studio approfondito della flessione verbale, delle diverse tipologie di proposizione subordinata e della sintassi dei casi. Sono previste esercitazioni guidate in aula e prove scritte di verifica.

 

Bibliografia

I riferimenti bibliografici verranno segnalati all’inizio del corso.

Si raccomanda l’acquisto di un vocabolario della lingua greca, consigliato: F. Montanari, GI, Vocabolario della lingua greca, ed. Loescher.